martedì 24 aprile 2012

DAL WEB La carica dei 200 conquista Genova

Da Seven press.

Arco 3D: la carica dei 200 conquista GenovaGrande successo per la gara di qualificazione agli Europei 3D svoltasi al Forte del Castellaccio sulle alture di Genova. 195 arcieri hanno preso parte alla competizione in rappresentanza di 38 società e 9 regioni del Nord Italia. Tra loro Paolo Bucci (campione del mondo in carica) ed Enzo Lazzaroni (vicecampione del mondo in carica).

Nell’Arco Nudo maschile trionfano i torinesi Giovanni Trapani e Ferruccio Berti (Arcieri delle Alpi) davanti al pluricampione europeo e mondiale Giuseppe Seimandi del G.S. Polizia Penitenziaria. Dominio dell’A.G.A nell’arco istintivo grazie al primo posto di Giuliano Faletti e al terzo di Enzo Lazzaroni, seguiti da altri due liguri: Davide Vicini ed Alfredo Dondi dell’Arcieri Tigullio Lavagna. Immancabile il successo del Campione del Mondo Paolo Bucci (Arcieri di Misa) nel Long Bow davanti a Danilo Fornasier (Comp. Arc. Aregno) e allo splendido Roberto Malvasio (A.G.A) che conferma le grandi qualità in quella che è la specialità regina del 3D. A chiudere il programma maschile la classifica del Compound con Davide Bazzani (ASD Compagnia d’Archi) che sale sul primo gradino del podio lasciando la seconda piazza a Paolo Dalla Santa (Archery Club Montebelluna) e la terza a Raffaele Gallo (Arcieri Fivizzano).

Di altissimo livello anche le gare femminili che vedevano ai blocchi di partenza 53 atlete. La sfida dell’Arco Nudo ha visto primeggiare Susanna Botta (Iuvenilia) dopo una lotta serratissima con la punta di diamante dell’Aga, Rosalba Ricevuto. Per l’associazione genovese arriva anche il quarto posto di Daniela Caprino. Nell’Arco istintivo bene Marilena Forni dell’Arcieri Tigullio che si arrende solamente a Concetta Lementini (ASD Compagnia d’Archi) e a Gigliola Ori (Arcieri di Misa). Impossibile togliere invece il titolo nel Longbow a Giulia Barbaro regina mondiale e iridata dal 2005 al 2009 che non ‘stecca’ la gara genovese e si mette alle spalle Donatella Rizzi (Arcieri della Rupe) e Laura Canale (Arcieri Lodigiani). Buon quarto posto per Barbara Vagretti new entry dell’AGA. Prima nella gara femminile di Arco Compound è infine Sonia Bianchi (Arcieri Delle Alpi) davanti a Simona Mazzali (Arcieri Duca Obizzo III d’Este) e a Monica Finessi (G.S. Fiamme Azzurre).

Assegnati anche i titoli a squadre: in campo maschile chiude al primo posto l’Associazione Genovese Arcieri di Lazzarone, Malvasio e Munari, davanti ad Arcieri delle Alpi e agli Arcieri Lodigiani. Tra le donne prime le torinesi degli Arcieri delle Alpi davanti alle bolognesi di Arcieri di Misa e alla Associazione Genovese Arcieri.