martedì 8 maggio 2012

DAL WEB Grande succeso per il trofeo "Marco Agnese"

Da Riviera24.

Imperia - Il Campionato ligure di Tiro con l’Arco ha preso normalmente il via come da programma ieri con il ritrovo di circa novanta concorrenti provenienti da tutta la Liguria, Piemonte, Toscana.

Nonostante la grande apprensione degli organizzatori prima che la gara avesse inizio a causa del tempo e con il pericolo di un diluvio incombente, il Campionato ligure di Tiro con l’Arco ha preso normalmente il via come da programma ieri con il ritrovo di circa novanta concorrenti provenienti da tutta la Liguria, Piemonte, Toscana ( Arcieri Fivizzano, tesserati però per la Liguria) e Francia.

A detta di tutti i concorrenti, percorso affascinante, tecnicamente valido e sufficientemente impegnativo sotto il profilo fisico, snodantesi sui terreni messi a disposizione dalla famiglia Fossati, dai signori Giretto ed altri ed in parte su terreno comunale.

Grande battaglia per la conquista dei titoli di Campione Regionale; come al solito man bassa dell’AGA di Genova, la società più blasonata della Liguria, che si è aggiudicata ben nove medaglie d’oro, seguita da ARCIERI IMPERIESI, S.BARTOLOMEO, 5 STELLE di Savona, ARCIERI DEL TIGULLIO di Lavagna, ARCIERI DELLA SUPERBA di Genova, ARCIERI FIVIZZANO e A.C.VENTIMIGLIA.
Al termine delle premiazioni per Divisioni (Arco Olimpico, Compound e Arco Nudo) e Classi (dai giovanissimi ai Master) si sono svolti gli scontri diretti fra i migliori arcieri delle diverse Divisioni (indipendentemente dall’età) per assegnare i titoli di Campione Assoluto. Ancora una volta grande supremazia dell’AGA, che con Veronica Pelvio, Daniela Caprino, Francesco Gogioso e Matilde Garzoni (17 titoli italiani all’attivo) si aggiudica ben 4 ori, mentre uno va a Daniele Bellotti, già Campione Italiano degli ARCIERI FIVIZZANO ed uno agli ARCIERI 5 STELLE (Aldo Zuffi).

Fra gli imperiesi si sono distinti nei ra gazzi Andrea Maiolino (oro) e Riccardo Oliva (argento) con punteggi che li piazzano ai primi posti in Italia; Giacomo Andreoli (Giovanissimi),oro; Bruno Sacella (Allievi), oro; Gaia Barbarino ( argento ); Andrea Persico (Allievi Compound), oro e Manuel Rabai (4°). Bene anche Ric