venerdì 8 giugno 2012

Nicosia: Azzurri in finale


NICOSIA (CIPRO) - Bronzo nella prova a squadre miste per l'Italia al termine delle eliminatorie a squadre nella 1 prova dello European Grand Prix a Nicosia (Cipro). Guendalina Sartori e Massimiliano Mandia, infatti, hanno battuto nella finalina la Francia (Daniel, Gaubil) 145-129, dopo aver sconfitto ai quarti Cipro 134-133 ed essere stati superati in semifinale dalla Gran Bretagna 138-135. 

Il misto brittannico si giocherà l'oro domani contro la Russia. Domani Italia in corsa nella finale per l'oro contro la Russia(Popov, Rinchino, Shaynurov). A giocarsi le frecce che valgono il gradino più alto del podio Ilario Di Buò, Massimiliano Mandia e Luca Melotto, che hanno battuto ai quarti la Gran Bretagna 222-211 e in semifinale la Francia 220-207. 

I francesi si giocheranno il bronzo con l'Ucraina. Sfumano invece le ambizioni di podio per il terzetto ricurvo femminile composto dalle atlete dell'Aeronautica Pia Lionetti, Guendalina Sartori e Jessica Tomasi. Le azzurre sono state fermate allo spareggio dalle atlete di casa di Cipro (Mousikou, Kourouna, Iosifaki) 206-206; 30-24. Cipro tirerà per il bronzo contro la Polonia, mentre la finale per l'oro sarà tra Francia e Ucraina. 

Sabato 9 giugno chiude la manifestazione con le finali individuali. Nel ricurvo maschile l'aviere Luca Melotto si è conquistato la finale per l'oro contro il danese Laursen, mentre Massimiliano Mandia si giocherà il bronzo con il francese Daniel. Nell'olimpico femminile l'azzurra dell'Aeronautica Jessica Tomasi sfiderà per l'oro l'ucraina Dorokhova. 


Fonte: raisport