giovedì 28 giugno 2012

A Firenze si presentano gli arcieri

Il 28 giugno a Firenze, nella splendida cornice di Palazzo Vecchio, verranno infatti presentate le squadre nazionali di tiro con l’arco, che rappresenteranno l’Italia alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi di Londra.
Per il gruppo paralimpico sarà presente Oscar De Pellegrin, portabandiera della Nazionale Italiana ai Giochi di fine agosto.
È da quattro edizioni consecutive dei Giochi Olimpici che la FITARCO (Federazione Italiana Tiro con l’Arco) conquista almeno un podio e risultati altrettanto prestigiosi li hanno ottenuti gli atleti delle Paralimpiadi. 
«Per noi tutti – spiegano i rappresentanti della Federazione – l’obiettivo è di far mantenere all’Italia il ruolo di leadership internazionale che si è conquistata con anni di duro lavoro e la nostra speranza è che il mondo dei media dia ai nostri ragazzi il supporto che meritano».

Le squadre nazionali che saranno protagoniste alle prossime Olimpiadi e Paralimpiadi di Londra verranno dunque presentate ufficialmentegiovedì 28 giugno a Firenze (Palazzo Vecchio, ore 11), scelta anche in quanto “Città Europea dello Sport 2012” . 
Per l’occasione saranno presenti numerosi atleti e, in rappresentanza del team paralimpico – impegnato in questi giorni a Stoke Mandeville, proprio in vista dei Giochi di fine agosto – vi sarà Oscar De Pellegrin, “portabandiera” dell’Italia alle Paralimpiadi, che nei giorni scorsi ha ricevuto il tricolore al Quirinale dal presidente della Repubblica Napolitano.

Dopo la presentazione, gli Azzurri si esibiranno anche in alcuni tiri dimostrativi, in Piazza della Signoria, ottima opportunità per promuovere ulteriormente l’immagine di questa bella disciplina.