venerdì 22 giugno 2012

OGDEN - Galiazzo, Frangilli, Nespoli per il bronzo

Il trio dell’Aeronautica composto da Michele Frangilli, Mauro Nespoli e Marco Galiazzo si è guadagnato l’accesso alla finale per il bronzo contro la Gran Bretagna (Godfrey, Terry, Wills) che si disputerà domenica.


Nella terza prova di Coppa del Mondo ad Ogden (Usa) sono ancora in corso i match compound a squadre, mentre sono già concluse le gare del ricurvo e le eliminatorie individuali di ieri che hanno visto la compoundista Laura Longo (Arcieri Decumanus Mazimus) guadagnarsi la finale per il bronzo contro Kristina Berger (Ger). Nella giornata odierna, invece, il trio dell’Aeronautica composto da Michele Frangilli, Mauro Nespoli e Marco Galiazzo si è guadagnato l’accesso alla finale per il bronzo contro la Gran Bretagna (Godfrey, Terry, Wills) che si disputerà domenica.
Nell’arco olimpico maschile l’aviere azzurro Michele Frangilli ha sfiorato la semifinale, ma è stato superato ai quarti per 6-5, dopo lo spareggio, dall’indiano Tarundeep Rai. La freccia decisiva si è piantata per entrambi sul 9, ma il dardo di Rai, più vicino al centro del bersaglio, gli ha permesso il passaggio del turno e l’approdo alla finale per il bronzo contro Prevost (Fra). Per l’oro si sfideranno Alvarez (Mex) e Godfrey (Grb).
Mauro Nespoli ha sconfitto ai 24esimi il compagno di squadra Luca Melotto 6-2, ma è poi stato superato ai 16esimi dal brasiliano Rezende Xavier 7-3. L’olimpionico Marco Galiazzo si è invece arreso ai 16esimi all’atleta mongolo Gan Erdene per 6-2.
Nella prova a squadre il trio composto da Galiazzo, Frangilli e Nespoli ha battuto agli ottavi la Russia (Kozhin, Tsybzhitov, Tsynguev) 215-212 ai quarti il Messico (Alvarez, Serrano, Velez) 219-212. In semifinale gli azzurri sono però stati superati dall’India (Banerjee, Rai, Talukdar) 220-218 e tireranno per il bronzo contro la Gran Bretagna (Godfrey, Terry, Wills), mentre l’India si giocherà l’oro con gli Stati Uniti.

Nell’olimpico femminile sfida tutta italiana ai 48esimi tra Natalia Valeeva e Guendalina Sartori: a spuntarla è stata la giovane atleta dell’Aeronautica dopo lo spareggio: 6-5 il risultato finale, 9-8 la freccia dello shoot off. La Sartori ha poi perso ai 24esimi contro Amy Oliver (Gbr) per 6-4 e proprio l’arciera britannica aveva battuto ai 48esimi Pia Lionetti per 7-3. Jessica Tomasi si è invece fermata ai 24esimi contro la rumena Sarbu per 7-1. La sfida per l’oro sarà tra Nichols (Usa) e Timofeeva (Rus), mentre per il bronzo Valencia (Mex)-Foulon (Spa).
Nella prova a squadre le azzurre Lionetti, Tomasi e Valeeva sono state sconfitte agli ottavi dalla Polonia (Lesniak, Myszor, Szukalska) 209-213. La finale oro sarà tra Russia e Messico, mentre Usa e Germania tireranno per il bronzo.
Nella prova a squadre miste Frangilli e Valeeva sono stati eliminati agli ottavi dalla Francia (Prevost, Bezault) 139-144. La finale oro sarà tra Russia e Usa, mentre la Germania si è già guadagnata il bronzo contro il Giappone 145-144.

Nel compound uomini Sergio Pagni è stato battuto ai 16esimi dal sudafricano Badenhorst dopo lo spareggio 146-146 (8-9), mentre nel femminile Laura Longo si è guadagnata l’accesso alla finale per il bronzo contro Kristina Berger (Ger) dopo aver battuto ai quarti la messicana Ochoa 141-140 ed essere stata superata in semifinale dalla Van Natta (Usa) 139-144. Per la statunitense finale oro con la compagna di squadra Colin (Usa). Eliminate ai 16esimi Marcella Tonioli e Anastasia Anastasio rispettivamente contro Leal (Ven) 141-137 e Wentzel (Rsa) dopo lo spareggio, 141-141 (9-10).
Nella prova a squadre le azzurre affrontano ai quarti l’Australia (Deaves, Hyde, Mccall).
Nella prova a squadre miste i campioni del mondo in carica Pagni e Tonioli sono stati fermati ai quarti dalla Russia (Kozhin, Loginova) per 151-156. La Germania si è aggiudicata il bronzo vincendo sul Messico 155-150, mentre Russia e Olanda si disputeranno l’oro.

GARA DI QUALIFICAZIONE OLIMPICA
Il programma prevede domani l’ultima gara di qualificazione Olimpica che definirà definitivamente i partecipanti alle Olimpiadi di Londra 2012.
Il link ai risultati dell’evento http://www.archery.org/content.asp?id=7180&me_id=5298
Sabato 23 si svolgeranno le finali compound, mentre domenica 24 giugno chiusura della manifestazione con le finali del ricurvo.

NOTIZIE E RISULTATI IN TEMPO REALE
www.archery.org

ARCO OLIMPICO
Seniores Maschile
Michele FRANGILLI (Centro Sportivo Aeronautica Militare)
Marco GALIAZZO (Centro Sportivo Aeronautica Militare)
Mauro NESPOLI (Centro Sportivo Aeronautica Militare)
Luca MELOTTO (Centro Sportivo Aeronautica Militare)
Seniores Femminile
Natalia VALEEVA (Arcieri Re Astolfo - Carpi)
Guendalina SARTORI (Centro Sportivo Aeronautica Militare)
Pia Carmen Maria LIONETTI (Centro Sportivo Aeronautica Militare)
Jessica TOMASI (Centro Sportivo Aeronautica Militare)

ARCO COMPOUND
Seniores Maschile
Sergio PAGNI (Arcieri Città Di Pescia)
Seniores Femminile
Anastasia ANASTASIO (Arcieri Torrevecchia)
Marcella TONIOLI (Arcieri Laghesi)
Laura LONGO (Arcieri Decumanus Maximus)

STAFF FEDERALE Capo Missione: Stefano OSELE; Direttore Tecnico: Gigi VELLA; Tecnici Olimpico: Dong-Eun SUK, Young-Sook PARK; Tecnico Compound: Tiziano XOTTI; Fisioterapista: Andrea ROSSI.