lunedì 13 agosto 2012

Partiti gli Azzurri per i Mondiali in Val d'Isere


Sono 24 gli arcieri italiani in gara. Prima edizione in "altura" per il Mondiale in terra francese. In gara 24 Nazioni.


E' partita oggi la comitiva azzurra per i Campionati Mondiali Tiro di Campagna. I convocati si sono ritrovati alle 9,30 presso la sede del Coni di Milano. Secondo appuntamento a Rivoli, in provincia di Torino, presso il Campo degli Arcieri delle Alpi per una rifinitura e messa a punto degli archi con successiva partenza per la Val d’Isère. La delegazione italiana, capitanata dal consigliere federale Roberto Gotelli, sarà alloggiata presso l’Hotel Ormelune (Rue Noël Machet, Val d’Isère - tel. +33.(0)479.061293 - fax +33.(0)479.411112 - mail: info@ormelune.com). Il rientro è previsto nel pomeriggio di lunedi 20 agosto.


Con il Capo Missione, Roberto Gotelli, ci sono il Commissario Tecnico Giorgio Botto e l’allenatore Vincenzo Scaramuzza.
Nell'Arco Olimpico sono stati convocati in campo maschile Massimiliano MANDIA, Luca PALAZZI e Marco SERI (riserva Alvise BERTOLINI). Tra le donne con Grazia Pina MONACO e Anna BOTTO c'è anche Jessica TOMASI, reduce dai Giochi Olimpici di Londra (riserva Giada DORETTO). A livello Juniores sono partiti Marco MORELLO e Annalisa AGAMENNONI.
Nell'Arco Nudo la squadra maschile è composta da Giuseppe SEIMANDI, Ferruccio BERTI e Giovanni CHIOSSI (riserva Daniele BELLOTTI). Quella femminile può contare su Eleonora STROBBE, Luciana PENNACCHI e Roberta RONDINI (riserva Rosalba RICEVUTO). In cerca di gloria gli juniores Carlo COGO e Evelina CATALDO.
Nella specialità del Compound in gara Andrea LEOTTA, Silvio GIORCELLI e Antonio POMPEO (riserva Alessandro BIAGI) e in campo femminile Elena CRESPI, Amalia STUCCHI e Katia D’AGOSTINO (riserva Monica FINESSI). Con loro i due juniores Fabio IBBA e Sabrina FRANZOI.
La giornata di domani sarà dedicata a test e presa di contatto con il campo grazie agli allenamenti non ufficiali. Martedì mattina spazio agli allenamenti ufficiali. Al pomeriggio la riunione dei capitani con a seguire sfilata e cerimonia di apertura.
La Val d'Isere ospita i migliori arcieri del mondo. La Francia, padrona di casa, è tra le prime quattro nazioni in questa specialità. I Mondiali 2012 sono i primi "in quota" per quanto riguarda la Francia che aveva ospitato l'ultima volta questo evento nel 1994.
La competizione si svolge alle Fonti di Isère, nella foresta alpina centrale. Il campo di tiro con l'arco è simile in molti aspetti ad un campo da golf, spiegano gli organizzatori.

Collegamenti relativi alla notizia